fbpx

Sapevi che esiste una scienza chiamata psicologia della felicità, in grado di spiegare con esempi semplici ed esercizi pratici il percorso da intraprendere per essere felici? Vediamo insieme di che si tratta.

La psicologia positiva di Martin Seligman

Martin Seligman è uno psicologo americano, fondatore della psicologia positiva, ovvero quella disciplina che studia come migliorare il benessere personale. Proprio in quest’ottica egli ha rivisitato la psicologia tradizionale, intendendola non solo come una scienza capace di “riparare ciò che non va” ma anche come un insieme di pratiche per vivere meglio con se stessi.

I suoi studi hanno dimostrato che possiamo intervenire nella quotidianità con semplici azioni e imparare ad essere felici. Secondo lo psicologo, chi prova emozioni positive vive più a lungo e ha un maggior successo nelle relazioni personali e nella carriera.

Ma qual è il significato di felicità?

Cos’è la felicità?

La ricercatrice americana Sonja Lyubomirsky (The how of happiness) ha individuato che felicità significa provare emozioni positive e dipende da un insieme di 3 variabili:

  1. La felicità costituzionale, ovvero quella ereditaria, che incide per il 50%
  2. Le circostanze che ci accadono nella vita, cioè il nostro vissuto, che è un 10%
  3. fattori sotto il nostro controllo, che incidono per il 40% sul totale

Per essere felici, dobbiamo quindi imparare ad agire proprio su quest’ultimo punto: i fattori sotto il nostro controllo, ovvero le azioni volontarie che compiamo ogni giorno.

Ancora Seligman sostiene l’importanza di sviluppare le potenzialità personali e il pensiero positivo attraverso:

  • Una ri-valutazione del passato e degli eventi che ci accadono
  • Gratitudine e piacere nel presente
  • Una riconsiderazione delle nostre aspettative verso il futuro

Psicologia della felicità: esercizi per imparare ad essere felici

Hai deciso di dare una svolta alla tua vita? Vuoi abbandonare il tuo pessimismo e iniziare a vivere la tua vita con più spensieratezza? Gli esperti in psicologia della felicità hanno svelato che possiamo agire sulla nostra vita e imparare a vivere bene, ritrovando il benessere al lavoro e nella sfera privata.

Per trovare la tua felicità dovresti:

  • Tenere un diario della gratitudine, dove annotare ogni sera almeno 3 cose successe durante la giornata per cui sei grato. Bastano semplici gesti come un sorriso, un complimento o una buona notizia che hai sentito al Tg.
  • Pianificare la tua giornata perfetta: prenditi del tempo per fare ciò che più ti piace e ritagliati un giorno intero per stare bene con chi vuoi tu.
  • Utilizzare la tecnica della visita di gratitudine: pensa a una persona che ti ha cambiato la vita positivamente e contattala. Scrivile una lettera per spiegarle le tue emozioni, vai a trovarla e leggi la lettera ad alta voce. 

Come essere felici? Metti in pratica questi consigli

Il genere umano è da sempre alla ricerca di ottimismo, gioia e felicità. 

Pensa che il corso più seguito dell’Università di Harvard è quello del Prof. Ben Shahar sulla psicologia positiva. Non si tratta di un corso obbligatorio, ma viene scelto dal 20% dei laureandi di una delle università più prestigiose del mondo. Questo significa che ogni semestre lo psicologo insegna e dà consigli per essere felici a circa 1400 studenti.

Oggi ho deciso di condividere con te alcuni di questi consigli: semplici azioni quotidiane che possono aiutarti a trovare la chiave della felicità.

  • Nutrirsi in modo sano e naturale
  • Praticare un’attività sportiva che ci piace
  • Essere grati per ciò che abbiamo
  • Dare una direzione alla nostra vita
  • Praticare la gratitudine
  • Ascoltare la musica che ci piace
  • Sviluppare relazioni sociali positive
  • Spendere in esperienze non in oggetti
  • Essere presenti nel qui ed ora apprezzando le cose belle che la vita ci dona quotidianamente
  • Prendersi un po’ di tempo per meditare ogni giorno, pulendo la mente dai nostri pensieri quotidiani

Inizia con questi semplici passi, mettili in pratica uno alla volta e giorno dopo giorno. Sarai meravigliato di scoprire quanto più ottimismo avrai immagazzinato.

Chi si occupa di positività e di psicologia della felicità ci lancia una sfida importante: per essere felice devi partire da te stesso. Solo tu puoi cambiare il tuo atteggiamento, la tua visione del mondo e imparare ad essere positivo. In questo modo cambieranno anche gli altri.

Sei pronto a cambiare la tua vita? 

Iscriviti alla newsletter per ricevere altri spunti da cui far partire il tuo cambiamento interiore.

counseling positivo newsletter